Autori A-Z

Stefano Valenti

Stefano Valenti ha esordito con La fabbrica del panico (Feltrinelli, 2013), vincitore del Premio Campiello Opera Prima 2014, del Premio Volponi Opera Prima 2014 e del Premio Bergamo 2015.
Nato nel 1964 in Valtellina, vive a Milano. Ha tradotto numerosi libri sia di narrativa sia di saggistica per diverse case editrici, tra cui Una vita per strada di Joseph Mitchell per Adelphi; I lanciafiamme di Rachel Kushner per Ponte alle Grazie; Germinale di Émile Zola e Il giro del mondo in ottanta giorni di Jules Verne per i “Classici Feltrinelli”.
Il suo ultimo romanzo, Rosso nella notte bianca, è uscito nel 2016 per Feltrinelli.
Lavora per le scuole di scrittura Mohole e Belleville.

Libri

Rosso nella notte bianca
Feltrinelli, 2016

News