Autori A-Z

Nadia Terranova

Nata a Messina nel 1978, vive a Roma. Collabora con “la Repubblica” e altre testate, e tiene laboratori di scrittura in scuole, librerie e biblioteche.

Per ragazzi ha pubblicato Caro diario ti scrivo... (Sonda, 2011, segnalato al Premio Elsa Morante Ragazzi, vincitore del Premio Mariele Ventre); Bruno. Il bambino che imparò a volare (orecchio acerbo, 2012 ed edizione economica 2015, Premio Napoli, Premio Laura Orvieto, tradotto in Messico, SpagnaPolonia e Lituania); Storia d'agosto, di Agata e d'inchiostro (Sonda, 2012); Le mille e una notte (laNuovaFrontiera jr, 2013); Le nuvole per terra (Einaudi Ragazzi, 2015), finalista al Premio Bancarellino e Casca il mondo, nella collana “Oscar Primi Junior” di Mondadori (2016). 
 
A gennaio 2015 è uscito il suo romanzo d’esordio Gli anni al contrario per Einaudi Stile Libero (vincitore del Premio Fiesole, Premio Brancati, Premio Viadana e Premio Bagutta Opera Prima, fra gli altri), in uscita anche in Francia e negli Stati Uniti, dopo aver vinto il premio The Bridge Award.
Il suo nuovo romanzo Addio fantasmi uscirà in autunno 2018 sempre per Einaudi Stile Libero.

Libri

Addio fantasmi
Einaudi Stile Libero , 2018
Che cosa ho in testa
Baldini & Castoldi, 2017
Les années à rebours
Les Éditions de La Table Ronde , 2016
Casca il mondo
Mondadori Oscar primi junior, 2016

News