Tullio Avoledo

Tullio Avoledo è nato a Valvasone (Pordenone) nel 1957. Ha esordito nel 2003 con il fortunatissimo L’elenco telefonico di Atlantide (Sironi e poi Einaudi) e ha pubblicato romanzi per Sironi, Einaudi, Chiarelettere e Marsilio. Ha partecipato al Metro 2033 Universe”, una narrazione collettiva internazionale sul mondo post catastrofe nucleare immaginato dallo scrittore russo Dmitry Glukhovsky. È tradotto in varie lingue. Lavora in banca e collabora con il Corriere della Sera”. 

Tullio Avoledo
© Giuliano Avoledo

Segui Tullio Avoledo su: